Ostinati, ovvero Osti si nasce, non si diventa

Slow Food Editore pubblica una nuova monografia dedicata agli osti e alle osterie d’Italia, impegnate nella salvaguardia della cucina tradizionale del Bel Paese.

60
Totani Rossi in Zimino - Foto Laura Bianchi

Osti si nasce, per passione, per vocazione, per storia. Tutto questo racconta Ostinati, novità editoriale di Slow Food. E, grazie a un fortunato gioco di parole, si aggiunge anche l’ostinazione, caratteristica indispensabile nel portare avanti un mestiere tosto, che richiede sacrifici ma, spesso, anche una scelta di vita.

Il racconto di osterie resilienti e sostenibili

Ostinati è una raccolta di racconti e ricette di osterie resilienti e sostenibili su tematiche ambientali, culturali, sociali, che fanno riflettere sul ruolo dell’oste e su come possa fronteggiare sfide più grandi della propria cucina.

15 osterie raccontate in un lavoro corale da 6 autori e 7 fotografi, che hanno immortalato in parole e immagini i colori unici di ogni angolo d’Italia.

Ostinati indica un destino, una vocazione, ma anche un atteggiamento nei confronti della vita, un voler mantenere viva la tradizione, il proprio borgo, il rapporto con la natura e il territorio. Ostinati raccoglie storie reali e avvincenti, che  meritavano di essere raccontate. Potrete leggere e vivere le pagine attraverso cucine, tavole, produttori e luoghi interessanti, duri e meravigliosi, spesso dimenticati.

 

Un viaggio gastronomico per l’Italia

Sarà un viaggio gastronomico attraverso quindici osterie caratterizzate dal voler fare bene e voler fare del bene. II primo in cucina e in sala, il secondo agli altri e all’ambiente.

Osteria del Castello – Foto Gloria Soverini

Tra le parole, firmate da giovani autori, coglierete tutto questo. Con le fotografie, scattate da fotografi, che spesso si cimentano con il cibo, sognerete ad occhi aperti. Con le ricette, dettate dai protagonisti delle cucine, respirerete il profumo delle osterie. Sarà un viaggio immaginario, che non vedrete l’ora di far diventare realtà.

 

Ostinati

Collana Ricettari Slow Food

Formato: 20 x 27 cm

Pagine 384

Prezzo al pubblico: 29 €

 

 

www.slowfoodeditore.it

 

Lamberto Mazzotti