Carpi lancia la prima EmiliaFoodFest

La città emiliana ospita dal 23 al 25 settembre 2022 la prima edizione del festival cultural-gastronomico dedicato alle eccellenze dell’Emilia-Romagna, che coinvolgerà tutti i 5 sensi.

111

I sapori della via Emilia, a molti ancora sconosciuti, verranno esplorati grazie alla prima edizione di EmiliaFoodFest, un festival a tutto tondo, non solo enogastronomico, ma anche culturale, che si terrà a Carpi (MO) con ingresso libero dal 23 al 25 settembre 2022 (dalle ore 9 alle 20).

Pieve di Santa Maria in Castello. Credit Fabio Troni.

 

EmiliaFoodFest con il tema “Sapori e Tradizioni della Via Emilia” celebra il primato dell’Emilia Romagna tra le regioni italiane per numero di prodotti Dop e Igp, ben  44, che saranno protagonisti della kermesse enogastronomica.

La manifestazione si svilupperà nel centro storico della città emiliana a partire da Piazza dei Martiri, una delle più grandi piazze italiane, dove verrà allestita una tensostruttura il “PalaPio” per ospitare appuntamenti, quali degustazioni, cooking show, disfide enogastronomiche e laboratori. Il Cortile d’Onore di Palazzo dei Pio farà poi da cornice in tutto il suo splendore a tavole rotonde, premiazioni, talk show e degustazioni guidate.

Un festival per grandi e piccoli

EmiliaFoodFest si presenta come un vero e proprio festival: si potranno incontrare cuochi del panorama gastronomico nazionale ed internazionale, scoprendo la loro storia e il loro stretto legame con il territorio, ma anche assistere a spettacoli itineranti per le vie del centro con sbandieratori e altre figure. Un vero e proprio crocevia cultural-gastronomico grazie al ricco palinsesto, costituito da oltre sessanta appuntamenti gratuiti, dalle degustazioni guidate ai cooking show, dalle disfide enogastronomiche agli incontri con l’autore, dalle tavole rotonde alle premiazioni. Una festa per tutte le età, con tanti incontri dedicati anche ai più piccoli, tra cui laboratori tematici e mani in pasta, spettacoli di intrattenimento e animazione per una tre giorni imperdibile in compagnia della mascotte di EmiliaFoodFest: “Rina, la Rezdorina”.

Infine, l’area eventi open air “Area Food Live” consentirà ai visitatori di assistere alle diverse fasi di lavorazione del latte, fino alla trasformazione in forme di Parmigiano Reggiano, uno dei grandi protagonisti dell’evento, e di scoprire le origini e l’unicità delle eccellenze agro-alimentari del territorio emiliano-romagnolo.

Appuntamento per tutti a Carpi (MO) dal 23 al 25 settembre 2022.

 

www.emiliafoodfest.it

Lamberto Mazzotti