Rinasce dalle ceneri di Pompei un’antica caupona romana

Il volume “Storie di un’antica caupona” descrive tutto il percorso di archeologia gastronomica che ha portato a riaprire a Pompei (NA) un’antica locanda romana.

149

In occasione del recente Festival del Turismo Esperienziale e della Giornata Mondiale del Turismo è stato presentato a Roma il libro “Storie di un’antica caupona” da parte di Francesco Di Martino, titolare del “Caupona Pompei Restaurant”.

Il volume riccamente illustrato di Flavio Russo e Francesco Di Martino traccia una nitida fotografia di un’antica locanda di epoca romana, con la minuziosa descrizione delle varie tappe che hanno portato alla realizzazione dell’originale progetto di far rivivere ai giorni nostri un’antica caupona pompeiana, scenario di forte suggestione e ideale location per offrire alcune gustose pietanze in uso nell’antica Roma, sapientemente rielaborate dalle ricette del celebre gourmet Marco Gavio Apicio.

Nasce il primo ristorante

Fu nel 2016 che, dopo approfondite osservazioni e meticolose ricerche, Francesco Di Martino e Nello Petrucci aprirono a Pompei (NA) il primo ristorante da loro definito archeo-esperienziale, antesignano e felice tentativo di rievocazione ambiental- gastronomica, dove l’insieme delle percezioni visiva, uditiva, olfattiva e tattile si fondeva con quella basilare del gusto, trasportando così lo stupefatto avventore in una antica caupona, per noi locanda o taverna, senza dubbio già esistita in quei paraggi due millenni prima.

 

Un viaggio gastronomico da raccontare

Grazie anche alle pagine del volume, le caratteristiche, la storia e le tradizioni del luogo, che coinvolgono il turista in una serie di esperienze indimenticabili, diventano ricordi di viaggio da raccontare e condividere.

Non una semplice foto, quindi, ma emozioni, profumi, sensazioni da trasmettere.

Zuppa di Apicio con orzo, farro, ortica, coriandolo, calamaretti spillo e lattuga.

Tutto ciò è possibile visitando Caupona, ristorante “archeo-esperienziale” di Pompei, ispirato all’antica città romana distrutta dall’eruzione del Vesuvio, dove un pranzo o una cena diventano una vera e propria immersione negli usi e nei costumi in voga nella antica Pompei.

 

www.caupona.it

Lamberto Mazzotti