Successo per l’edizione digitale del Mortadella Bologna Show

“The Mortadella Bologna Show” è l’evento digitale che sta raccontando in queste settimane sui principali social la storia e le caratteristiche distintive della Mortadella di Bologna IGP.

140

Ideato dal Consorzio Italiano Tutela Mortadella Bologna, “The Mortadella Bologna Show” è stato l’evento dal vivo concepito per raccontare al pubblico, in maniera coinvolgente, la storia, le origini e le caratteristiche uniche e distintive della Mortadella Bologna IGP. Nella sua nuova versione digitale, l’evento rinnova il format e cambia location.

 

Un appuntamento digitale imperdibile

A metà strada tra il talk show e lo show cooking – registrato nella storica dimora di Palazzo Ceretolo a Casalecchio di Reno (BO) – Mortadella Bologna Show diventa un appuntamento settimanale imperdibile, uno spazio ideale dove accogliere ospiti illustri, protagonisti del mondo dello sport, musica e spettacolo, che, intervistati dall’attore Franz Campi, raccontano liberamente di sé, dei passi importanti della loro vita e del loro rapporto con le eccellenze dei piatti della cucina italiana e, in particolare, della Mortadella Bologna IGP.

Silvia Mezzanotte, storica voce dei Matia Bazar, è stata la protagonista della prima puntata che è andata online lunedì 1° marzo sulla pagina Facebook ed Instagram del Consorzio Italiano Tutela Mortadella Bologna, oltre ad essere ospitata sul sito istituzionale www.mortadellabologna.com.

 

Una ricetta per ogni ospite

La sezione “show cooking” è stata affidata al cuoco Marcello Ferrarini, che, con passione e fantasia, ha creato in ogni puntata una ricetta ispirata all’ospite di turno, con protagonista la mortadella.

I protagonisti delle altre puntate sono stati l’ex-portiere di calcio Gianluca Pagliuca, il comico Giovanni Cacioppo, Corradino Marconi, presidente del Consorzio della Mortadella Bologna, il conduttore televisivo Patrizio Roversi e a chiusura, lunedì prossimo, la cabarettista Maria Pia Timo.

 

 

Il Consorzio Italiano Tutela Mortadella Bologna

Il Consorzio Italiano Tutela Mortadella Bologna si è costituito nel 2001, a seguito del riconoscimento dell’IGP alla Mortadella Bologna e al conseguente avvio della certificazione da parte dei produttori. Il Consorzio garantisce un’alta qualità di base della mortadella, che ogni produttore migliora secondo la propria esperienza e professionalità.

 

 

www.mortadellabologna.com