Nuovo Look per il Succo di Pomodoro a marchio Cirio

Arriva sul mercato la nuova etichetta in stile vintage con l’immagine del fondatore Francesco Cirio sulla bottiglietta in vetro da 200 ml di pomodoro, destinata al canale bar.

198

Ha fatto il suo debutto sul mercato nel lontano 1950, lanciando un prodotto in precedenza pressoché sconosciuto. Distribuito in Italia fino alla fine degli anni ‘70, è tornato in auge nel 2016 in occasione del 160° anniversario della nascita del marchio. E adesso, complice un originale restyling del packaging, è pronto a tornare nuovamente protagonista.

Parliamo del Succo di Pomodoro Cirio che arriva in esclusiva nei bar di tutta Italia con una nuova veste dall’inconfondibile stile vintage, caratterizzata da un’etichetta iconica che celebra con grande eleganza e originalità l’ultracentenaria storia di Cirio.

 

Solo Pomodori 100% made in Italy

Prodotto esclusivamente con pomodori 100% made in Italy e senza ricorso al concentrato, il Succo di Pomodoro Cirio presenta un basso contenuto calorico e una presenza minima di sale. È ottenuto dalla filiera controllata degli agricoltori di Cirio che coltivano e selezionano il prodotto nelle aree più vocate del Paese, per soddisfare gli standard qualitativi elevati richiesti dal marchio per eccellenza dell’alimentare italiano.

La bottiglia in vetro trasparente da 200 ml rende visibile il succo in tutto il suo colore rosso intenso, apprezzato dai veri amanti del pomodoro.

 

Sapore ricco e gusto piacevole

Dal gusto vivace e piacevole, il Succo di Pomodoro Cirio offre al consumatore la qualità, il ricco sapore e la grande genuinità del pomodoro made in Italy, da gustare ogni giorno comodamente al bar.

Un prodotto di qualità rinfrescante e dissetante, può essere consumato da solo, condito con un pizzico di sale e limone, o per veri capolavori della mixology, come il famoso Bloody Mary.

 

www.cirio.it