Bilancio positivo per l’8° edizione di Moda Makers

64 imprese del comparto tessile-abbigliamento hanno presentato a Carpi (MO) le proprie collezioni autunno-inverno 2020/21 a un folto pubblico di  buyer, provenienti da tutto il mondo.

302

Bilancio positivo e aumento dei visitatori per l’8° edizione di Moda Makers, il grande appuntamento delle aziende del comparto tessile-abbigliamento di Carpi (MO), che hanno proposto ai buyer provenienti da tutto il mondo le proprie creazioni per la stagione autunno/inverno 2020/21.

Il taglio del nastro dell’8° edizione di Moda Makers con il sindaco di Carpi, Alberto Bellelli.

64 espositori e 1.000 visitatori

Tangibile la soddisfazione tra le aziende espositrici e gli organizzatori, innanzitutto per i numeri dell’evento – 64 ditte e oltre 1.000 visitatori – che confermano l’interesse per la manifestazione del Carpi Fashion System Center, e infine per la crescita del brand “Moda Makers”, ormai impostosi come una delle principali manifestazioni per la moda programmata a livello italiano ed europeo.

Una formula vincente

Alla luce dei buoni risultati, si è dunque dimostrata vincente la formula che, grazie alla collaborazione tra le PMI del territorio, le associazioni di categoria e le istituzioni, ha riunito nel medesimo spazio le oltre undicimila proposte moda di confezione, maglieria, tagliato, camiceria e capispalla.

Buyer da 10 paesi del mondo

In crescita i visitatori – il 60% circa dei quali era composto da buyer e loro agenzie, la restante parte da addetti ai lavori quali fornitori, giornalisti e fotografi – rispetto all’edizione precedente, provenienti da decine di paesi, tra i quali, oltre all’Italia, si conferma in testa il Giappone, seguito da Spagna, Belgio, Germania, Portogallo, Russia, Hong Kong, Olanda, Stati Uniti, Grecia e Irlanda.

La prossima edizione estiva di Moda Makers si svolgerà al Carpi Fashion System Center di viale dell’Agricoltura dal 12 al 14 maggio 2020.

 

www.modamakers.it

Lamberto Mazzotti